Olimpia Milano, le condizioni della squadra:
rientra Nemanja Nedovic

DOMENICA, 10 FEBBRAIO 2019

Domenica, alle 18.15 al Mediolanum Forum, contro la Vuelle Pesaro,riprenderà il suo posto in campo – sia pur con limitazioni di minutaggio – Nemanja Nedovic. Il progetto di recupero del giocatore serbo – che è andato in panchina contro il Darussafaka – comincerà con questa partita e verrà completato nelle settimane seguenti, valutandone anche l’eventuale impiego in Coppa Italia dove, nella partita di giovedì contro la Virtus Bologna, l’obbligo di non superare i sei stranieri indirizzerà, assieme all’analisi degli avversari e delle condizioni di forma e salute dei singoli, le scelte dello staff tecnico.

Nella mattina di domenica, verrà analizzato lo stato di salute della squadra per decidere il turnover degli stranieri con l’obiettivo di non affaticare gli elementi più spremuti in questa settimana (vedi Mike James, primo in EuroLeague per minuti giocati) e gestire la salute di chi è più acciaccato. Jeff Brooks – ginocchio – che ha stretto i denti per fronteggiare l’emergenza, è da considerare dubbio, nonostante da italiano non sia investito dal turnover. Lo stesso vale per Mindaugas Kuzminskas, uscito con una contrattura al gemello esterno della gamba destra dalla gara con il Darussafaka.

Kaleb Tarczewski, reduce dall’infortunio alla mano, riprenderà martedì ad allenarsi con la squadra con l’obiettivo di essere a disposizione dell’allenatore già per i quarti di finale di Coppa Italia.

L’Olimpia Milano intende condividere queste informazioni con la propria tifoseria per renderla partecipe della strategia con cui il club sta cercando di far fronte alla situazione di emergenza che si è venuta a creare e andrà superata – tutti assieme – nelle prossime due settimane, includendo la gara di giovedì 21 con il Maccabi Tel Aviv al Mediolanum Forum.

Ufficio stampa Olimpia Milano