I Warriors soffrono, ma vincono e allungano
I risultati delle partite del 9 febbraio

SABATO, 9 FEBBRAIO 2019

Vittoria sofferta per i Golden State Warriors contro i Phoenix Suns, fanalino di coda. I campioni in carica della Nba, e attualmente primi nella Western Conference hanno dovuto faticare moltissimo per avere ragione dei rivali con il punteggio di 117-107. Era la meno attesa fra le 8 sfide in programma nel turno di questa notte ed è stata quella che stava per regalare una sorpresa, ma alla fine il talento di Thompson, Durant e Curry ha fatto la differenza. Successo come da copione per i Bucks contro i Mavericks per 122-107. La capolista della Eastern Conference ha portato a casa la sesta vittoria di fila, grazie anche alla doppia doppia del greco Antetokounmpo, autore di 29 punti e 17 rimbalzi. Un pò in ombra, dall'altra parte, il talento di Luka Doncic, per lui comunque 20 punti. La vera sorpresa della notte è stato invece il ko di Denver contro Philadelphia, un 117-110 che porta la firma di Redick, mentre non basta ai Nuggets la tripla doppia di Jokic (27 punti, 10 assist e 10 rimbalzi).

Questi i risultati della notte italiana del 9 febbraio:

Washington Wizards - Cleveland Cavaliers 119-106
Philadelphia Sixers - Denver Nuggets 117-110
Detroit Pistons- New York Knicks 120-103
Brooklyn Nets - Chicago Bulls 106-125
Dallas Mavericks - Milwaukee Bucks 107-122
Phoneix Suns - Golden State Warriors 107-117
New Orleans Pelicans - Minnesota Timberwolves 122-117
Sacramento Kings - Miami Heat 102-96

Giovanni Cardarello