Minnesota è campione WNBA:
Cecilia Zandalasini entra nella storia

GIOVEDÌ, 5 OTTOBRE 2017

Cecilia Zandalasini entra nella storia della pallacanestro italiana vincendo il titolo di WNBA a soli 21 anni, prima di lei solamente un'altra italianci riuscì, Caterina Pollini. Nella notte le sue Lynx hanno vinto la decisiva gara 5 contro le Sparks, aggiudicandosi il quarto titolo della propria storia. Sylvia Fowles è stata eletta MVP delle Finals (lei che già aveva vinto il premio di MVP della regular season), chiudendo con 17 punti e 20 rimbalzi. Per Cecilia otto secondi di gloria nel finale di questa meravigliosa esperienza, chiusa con due punti totali in cinque gare disputate a 2,7 minuti di media.

Redazione