La favola della Slovenia,
trascinata dall’MVP Dragic

MERCOLEDÌ, 4 OTTOBRE 2017

All’interno del numero di Basket Magazine uscito in edicola in questi giorni il nostro Andrea Rizzi ha analizzato il grande percorso compiuto dalla Slovenia per vincere l’ultimo Europeo. La Nazionale slovena ha saputo far emozionare un popolo, fargli vincere la prima competizione europea a squadre della propria (recente) storia, trascinato dalla freschezza di Doncic e soprattutto dal talento di Dragic, l’MVP della competizione. Il play dei Miami Heat ha vissuto un finale di estate da sogno: prima il titolo di campione d’Europa, quindi il premio di miglior giocatore della manifestazione e infine il regalo più simbolico ed emozionante, la maglia dei Nets di Drazen Petrovic, consegnatagli direttamente dalla madre dell’indimenticabile playmaker di Sebenico.

Redazione